Cosa vogliamo


Il lavoro di GHO ha lo scopo, utilizzando il metodo scientifico, di aumentare la felicità e ridurre la sofferenza nel mondo. Sotto sono elencati gli obiettivi che abbiamo raggiunto a livello globale.

Obiettivi attuali a livello globale
• convincere l'ONU ad includere la misurazione della felicità e del benessere nei suoi report sullo sviluppo
• Far sì che la carne sintetica (carne sviluppata in laboratorio) diventi accessibile ai consumatori. Così le persone potrebbero continuare a consumare prodotti animali, mentre i gas serra sarebbero ridotti e la sofferenza animale eliminata

Successi a livello globale
• 2012: Il primo Global happiness report vede la luce del giorno. Questo report è pubblicato il 2 Aprile alla Conferenza dell'ONU sulla felicità.
• 2012: Tutti i paesi membri dell'ONU si accordano per stabilire una giornata internazionale rivolta al benessere e alla felicità

Esempi di obiettivi a livello nazionale
• Introdurre l'educazione alla felicità nelle scuole. Questo può essere fatto ampliando l'insegnamento con questa formazione di vitale importanza. (Svezia)
• Introdurre misurazioni regolari della felicità della popolazione. Attraverso la misurazione possiamo prendere la questione più seriamente e possiamo determinare se le cose si stanno muovendo nella giusta direzione. (Svezia)
• Offrire terapie online ai cittadini. Gli studi hanno dimostrato che la terapia via internet è in molti casi efficace come una tradizionale psicoterapia per depressione e disturbi d'ansia, ma notevolmente più economica. Offrendo questa terapia a più persone possibile, si possono liberare risorse per coloro che necessitano di terapie tradizionali, come la psicoterapia o una terapia farmacologica. (Svezia)

Esempi di successi a livello nazionale
• 2012, Svezia: l'esperto di felicità di GHO Filip Fors rilascia un report indipendente alla commissione governativa svedese di previdenza che sottolinea nuove misure alternative di welfare con l'attenzione rivolta alla felicità delle persone e al benessere soggettivo.
• 2009, Svezia: la Svezia vede il suo primo blog sulla felicità quando GHO lancia Lyckobloggen.se. Su questo blog molti esperti di felicità divulgano le più recenti ricerchesu come le persone possono migliorare la qualità di vita, loro e degli altri. Il blog riscuote un enorme successo.
• 2008, UK: primo dibattito sulla felicità al parlamento britannico, promosso dai liberaldemocratici. Questo partito aveva mandato una rappresentanza alla Conferenza sulla felicità di GHO in Svezia.
• 2007, Svezia: primo atto parlamentare svedese rivolto a far entrare la scienza della felicità nel dibattito politico, conseguenza del forte lobbying di GHO sui parlamentari svedesi.